Siamo partiti!…

Avremo ripetuto queste parole un centinaio di volte in queste prime ore di viaggio.

Ce l’abbiamo fatta!

Abbiamo ancora addosso la fatica della fase di preparazione e di raccolta fondi, durata da ottobre fino alle 13:15 di Lunedì 3 Agosto. È strano dirlo, ma questa partenza è già un traguardo. Il traguardo di un’avventura iniziata 10 mesi fa.

Siamo davvero fieri di avercela fatta… soprattutto perché solo due mesi fa nessuno di noi pensava che saremmo partiti. Tutti eravamo convinti di aver buttato un sacco di tempo, soldi ed energie dietro una cosa più grande di noi. Poi è arrivata la macchina, un crowdfunding stupefacente, le serate a La Birretta, la sponsorship di Whoosnap e, una settimana prima della partenza, abbiamo realizzato che ce la stavamo facendo; che bisognava smettere di pensare a come raccogliere fondi e iniziare a spenderli: per la preparazione del mezzo, per l’attrezzatura, per il volo di ritorno e così via.

Ma a questo primo traguardo non ci siamo arrivati da soli, e non è solo di noi che siamo fieri. Grazie di nuovo a tutti voi che ci avete accompagnato fin qua. E un po’ fa strano, adesso, essere solo 4 in macchina. Ci piacerebbe che foste tutti qua. Ci piacerebbe che foste stati tutti partecipi dell’emozione che è scoppiata in un urlo quando Marco ha messo in moto la TATA per partire. E abbiamo ancora nelle orecchie i vostri “grandi!”, “buona fortuna”, “state attenti”, “imboccallupo!” e l’immancabile “portatemi con voi”.

Ma da qui al prossimo traguardo, Ulan Bator, saremo noi 4. Portarvi con noi è quello che proveremo a fare con questo blog, con Whoosnap (promocode: GENGISVAN) e con Facebook, nel tentativo di condividere le emozioni, le gioie e le fatiche del nostro viaggio e delle nostre scoperte. Lo faremo nei limiti imposti da una connessione internet incerta e dai tempi ristretti imposti dalle tappe che abbiamo pianificato, consapevoli che l’obiettivo principale sarà sempre quello di arrivare a destinazione. Un traguardo da raggiungere per il buon esito del progetto, per noi, ma anche per voi che avete creduto in questo gruppo e in questo progetto. Il fatto che siate stati così tanti ci responsabilizza e ci impone di impegnarci ancora di più per non fallire.

Questo viaggio è anche vostro. Non ve lo perdete.

Luca Marnetto

Gengis Van
Hit the road. Feed your mind.

IMG-20150803-WA0007[2] WP_20150803_15_20_17_Pro[1]

Posted in: